ADOLESCENZA

uid_14b7d095863-650-340

La psicoterapia cognitivo-comportamentale è una forma di terapia psicologica che si basa sul presupposto che vi è una stretta relazione tra pensieri, emozioni e comportamenti e che i problemi emotivi sono influenzati da ciò che pensiamo e facciamo nel presente. Si adatta perfettamente al trattamento delle problematiche tipiche dell’adolescenza per le sue caratteristiche in quanto è:

 

  • pratica e concreta;
  • centrata sul “qui ed ora;
  • a breve termine;
  • attiva:sia il ragazzo che il terapeuta giocano un ruolo attivo nella terapia.
  • collaborativa:  il giovane e terapeuta lavorano insieme per capire e sviluppare strategie che possano indirizzarlo alla risoluzione dei propri problemi.

 

Teenage girls photographing themselves with a mobile phone.Ecco alcune informazioni utili:

 

 

ARCHIVIO