Adolescente

bambino

I bambini nel corso del loro sviluppo si trovano ad affrontare numerosi cambiamenti sia sul piano fisico, del pensiero, affettivo e comportamentale.

L’inserimento nella scuola, l’integrazione con i coetanei, l’apprendere le regole sociali dello stare in gruppo sono solo alcune delle condizioni che il bambino si trova ad affrontare e non è raro che, durante tali esperienze, possano incontrare delle difficoltà. A volte le difficoltà ed il disagio sono tali da compromettere il funzionamento psichico della persona, dando luogo ad una sofferenza che spesso i bambini non riescono ad esprimere in modo chiaro e che può evolvere verso lo sviluppo di un vero e proprio disturbo mentale. É importante, per questo, individuare eventuali segni di difficoltà che il soggetto presenta, al fine di prevenire la strutturazione di una patologia. Alcuni segnali di difficoltà possono essere, ad esempio, una riduzione del peso corporeo, un declino nel rendimento scolastico o una chiusura nelle relazioni sociali. 
Tuttavia, è da considerare che alcune manifestazioni emozionali e comportamentali possono essere transitorie e dipendenti dal contesto.

bambini terapia

L’intervento psicologico in età evolutiva può essere indicato sia in presenza di difficoltà limitate, puramente a scopo di prevenzione e sostegno, sia in caso di disturbo conclamato, sotto forma di psicoterapia.

L’intervento di prevenzione e supporto può essere utile quando si verificano, ad esempio, delle esperienze di lutto, di separazione dei genitori, di passaggio da un grado di scuola all’altro che hanno un impatto affettivo marcato sul bambino. Un intervento in questi termini può facilitare allora l’elaborazione dell’esperienza vissuta e la riduzione della durata della sofferenza.

Quando, invece, si riscontra la presenza di un disturbo vero e proprio è necessario intervenire attraverso un trattamento psicoterapeutico specifico per l’età evolutiva e finalizzato alla riduzione dei sintomi  e alla cura del disturbo.

 

Articoli:

Bambini e Autostima

10 Novembre 2016

Adolescente

La psicoterapia cognitivo-comportamentale è una forma di terapia psicologica che si basa sul presupposto che vi è una stretta relazione tra pensieri, emozioni e comportamenti e […]
16 Dicembre 2014

Adolescenza: aiutoo! Mio figlio è scontroso e irriconoscibile!

I bambini crescono, e chi prima e chi dopo arrivano in quell’età “difficile” chiamata Adolescenza. Difficile sia per loro, per il cambiamento fisico ma soprattutto psicologico […]
26 Febbraio 2014

Il Mutismo Selettivo

COS’E’ IL MUTISMO SELETTIVO? Nei bambini con Mutismo Selettivo c’è una persistente incapacità di parlare che incorre solo in situazioni sociali specifiche, ad esempio a scuola […]
29 Gennaio 2014

Tante Adolescenze!

Ogni individuo si pone di fronte alle dinamiche adolescenziali in modo unico e personale. Di conseguenza possiamo parlare, citando Pirandello, di una, nessuna o centomila adolescenze… Infatti se […]
29 Gennaio 2014

Adolescenti in Gruppo

Il gruppo, di grande importanza per l’equilibrio ed il benessere personale in adolescenza, si costituisce come spazio di confronto e rispecchiamento, con sue regole specifiche spesso […]
29 Gennaio 2014

Adolescenti in crescita

Adolescenza è per molti sinonimo di crescita. Infatti è durante questo periodo che il ragazzo acquisisce un nuovo modo di porsi di fronte al mondo. Il […]
29 Gennaio 2014

Adolescenti e Sessualità

La sviluppo della sessualità durante l’adolescenza è preponderante. Durante l’adolescenza infatti si completa la maturazione sessuale e si evidenziano in modo definitivo i caratteri sessuali secondari. […]
29 Gennaio 2014

Adolescenti e il corpo

I cambiamenti del corpo hanno forte rilevanza ad ogni età. Ci basti pensare alla signora che scorge la prima ruga o al bambinone un po’ goffo […]
10 Dicembre 2013

Quando i bambini non vogliono andare a scuola: la Fobia Scolare

Perché capita che un bambino o un ragazzo, più o meno improvvisamente, si rifiuti di andare a scuola? Cosa succede? Cos’è che non gli permette, nonostante […]